tu sei qui
Home > EXPORT > MODA: INTESA SP, EXPORT +5,9% A INIZIO 2017

MODA: INTESA SP, EXPORT +5,9% A INIZIO 2017

In accelerazione l’export della moda a inizio 2017: grazie alla ripresa del mercato russo il comparto segna +5,9% nei primi mesi dell’anno in corso. Emerge da una ricerca condotta dalla direzione Studi e Ricerche di Intesa Sanpaolo.

Le imprese italiane della moda risultano pienamente inserite nelle filiere produttive globali grazie all’elevata qualità della produzione: il 6% del valore aggiunto della moda francese è, ad esempio, originato in Italia.

In prospettiva, le esportazioni sono destinate a rappresentare quasi il 63% del fatturato delle imprese del Sistema Moda italiano (tre punti percentuali in più rispetto al 2016) con un saldo commerciale atteso salire a 22 miliardi di euro nel 2021.

Per Andrea Lecce, responsabile direzione Marketing della Divisione Banca dei Territori di Intesa Sanpaolo. “in un contesto di crescita e rafforzamento a livello globale, anche le imprese più piccole avranno spazi importanti di sviluppo se inserite come fornitori strategici all’interno di filiere presenti con successo sui mercati internazionali. Intesa Sanpaolo è il partner ideale per promuovere queste e altre forme di aggregazione e consentire alle imprese di pianificare la propria espansione sia interna sia verso i mercati esteri”.

Similar Articles

Lascia un commento

Top