tu sei qui
Home > FINANZA > COVID 19 LE PROPOSTE DELLA PICCOLA E MEDIA IMPRESA. Le nostre Pmi sono duramente colpite dalla crisi determinata dall’emergenza Coronavirus e le misure per uscirne devono essere straordinarie.

COVID 19 LE PROPOSTE DELLA PICCOLA E MEDIA IMPRESA. Le nostre Pmi sono duramente colpite dalla crisi determinata dall’emergenza Coronavirus e le misure per uscirne devono essere straordinarie.

Serve un programma di politiche fiscali, concentrate su alcuni obiettivi essenziali.

 

Da una indagine di Confapi Emetge che le ns imprese stanno perdendo commesse e forniture.

 

Esiste una priorità assoluta  di brevissimo periodo:

sostenere nell’immediato tutti quei settori più colpiti dall’emergenza,

 

come il turismo, i trasporti, i servizi, in generale tutte le PMI, 

per consentire alle nostre imprese la sopravvivenza e la ripresa.

 

Tutto questo è fondamentale per risolvere l’emergenza, ma non basta!

 

Chiediamo un assoluto cambio di visione.

 

E Cogliere l’occasione per una profonda rigenerazione del sistema, una sorta di nuovo piano Marshall.

Concentrare tutte le risorse, su pochi obiettivi essenziali:

 

la riduzione del carico fiscale per imprese e famiglie, un massiccio piano di investimenti in infrastrutture, nel digitale, nell’Intelligenza artificiale, nella formazione, nella ricerca , nella sanità. 

 

Agli investitori non fa paura l’aumento del debito tout court, ma fa paura la stagnazione, l’incapacità di avere una visione di medio-lungo termine, una tassazione troppo alta, una burocrazia folle ed una giustizia lumaca.

 

 

In un momento di crisi epocale, Confapi chiede una svolta epocale.

 

Francesco Napoli

Presidente Confapi Calabria

Similar Articles

Lascia un commento

Top